Ecco come fare se devi fare un rinnovo della cessione del quinto e hai un pignoramento.

Hai bisogno di effettuare un rinnovo della cessione del quinto, ma hai anche un pignoramento in corso? Questo vuol dire che nella tua busta paga ci sono due rate che vengono restituite ogni mese. Precisamente la rata della cessione del quinto e quella del pignoramento. Vediamo quindi nello specifico come si può rinnovare la cessione del quinto in questa casistica.

Contenuti

  1. Definiamo di che cosa si tratti il rinnovo del della cessione del quinto.
  2. Quali requisiti devi avere per il rinnovo della CDQ in caso avessi un pignoramento
  3. Vediamo insieme le sostanziali differenze tra cessione del quinto e pignoramento
  4. Qual è la quota che si può cedere al massimo?
  5. Alcuni esempi particolari sul pignoramento
  6. Analizziamo l’estinzione del pignoramento con saldo e stralcio

Let’s define what the renewal of the assignment of the fifth is about.

Quando solitamente si richiede il rinnovo della cessione del quinto è al fine di avere nuova liquidità. Potrebbe anche servirti per chiudere dei debiti esistenti o in alcuni casi per avere una rata più bassa.

Con il rinnovo in pratica allungherai la durata del tuo prestito e potrai utilizzare una parte dei soldi, che ti erano stati dati, per estinguere il debito in corso.

Se tu chiedessi un nuovo prestito avresti un aumento della rata, invece in questo caso avrai e nuova liquidità mantenendo la rata così come era.

Ci sono comunque delle precisazioni da fare in merito. Avrai delle spese per aprire questa pratica: fra queste ti ricordiamo le spese di istruttoria e quelle relative all’ estinzione anticipata sul prestito, che vai a chiudere.

Ti invitiamo a leggere: Le dinamiche del Calcolo cessione del quinto / Come funziona la cessione del quinto INPDAP

Quali requisiti devi avere per il rinnovo della CDQ in caso avessi un pignoramento

Per poter avviare la pratica del rinnovo della cessione del quinto, devi comunque avere dei requisiti.

Uno fra questi è il fatto che debba già aver completato il 40% del tuo piano di ammortamento concordato.

Se tu avessi una restituzione decennale del tuo debito vuol dire che potrai richiedere il rinnovo al trascorso di 48 rate e quindi a livello temporale di quattro anni analogamente se il tuo debito fosse di una durata massimale di 7 anni potresti richiedere questo rinnovo dopo il pagamento della trentanovesima rata.

Cioè comunque un’eccezione a quanto detto cioè il fatto in cui se la cessione del quinto che hai stipulato abbia una durata che sia uguale a 60 mesi o inferiore punto più la pratica di rinnovo della cessione del quinto sarà fattibile stipulando una restituzione di 120 mesi.

Analisi di un’altra casistica

Un’altra caratteristica da valutare è il fatto se tu sia pensionato oppure sia un lavoratore.

Nel caso in cui tu fossi un pensionato puoi o chiudere il pignoramento in seguito chiedere il rinnovo della cessione del quinto oppure con lo stesso rinnovo procedere all’estinzione del pignoramento. Questo dovuto al fatto che sulla pensione non puoi avere due rate contemporaneamente.

Vediamo insieme le sostanziali differenze tra cessione del quinto e pignoramento

potresti non riscontrare una differenza tra queste due casistiche ma in realtà la natura della detrazione del denaro dalla tua pensione o stipendio è molto differente.

Quando hai in essere una cessione del quinto, la restituzione mensile della rata è volontaria e hai ottenuto alla base un prestito.

Il pignoramento, invece, comporta una detrazione sulla retribuzione sia la tua una pensione o uno stipendio, sia che tu sia d’accordo o sia che tu non lo sia. Il pignoramento è un’azione di obbligata che viene decisa da un giudice a favore del creditore a cui devi dei soldi. Si raggiungono delle situazioni analoghe soprattutto quando cioè le spalle un’ insolvenza ovvero se non hai pagato il tuo debito perché non puoi o non vuoi farlo.

Ci sono casi in cui il pignoramento non è possibile, ovvero se più la cifra che rimane al debitore sia ritenuta dal giudice insufficiente per il suo sostentamento o quello della famiglia. In quel caso il pagamento verrà rimandato non cancellato.

Qualora tu avessi un pignoramento non puoi avere un prestito personale che sia nella tipologia fiduciaria.

Qual è la quota che si può cedere al massimo?

Con il termine quota della retribuzione cedibile, si intende la cifra che si può restituire attraverso la propria pensione o stipendio. Questa quota serve per saldare di mese in mese il prestito avuto. Se avessi un caso di pignoramento, questa quota della retribuzione cedibile verrà calcolata, tenendo in considerazione anche le altre somme che ti vengono già tolte dalla busta paga o dalla tua pensione.

Alcuni esempi particolari sul pignoramento

Nel caso avessi un pignoramento dovuto crediti alimentari, puoi ottenere la rinegoziazione della cessione del quinto?

La prima cosa da analizzare verificare se l’ INPS ex Inpdap può accettare la nuova quota cedibile e sapere il suo totale per vedere se rientra nei parametri possibili.

Poniamo il caso del pensionato a cui è stata concessa una cessione del quinto che non va a ricoprire completamente il quinto della sua pensione. La cifra rimanente del quinto della pensione può essere gestita per il pignoramento.

Analizziamo l’estinzione del pignoramento con saldo e stralcio

Poniamo che tu abbia bisogno di nuova liquidità e che in realtà sul tuo stipendio abbia già due rate che corrispondono al pignoramento e alla rata di cessione del quinto. Puoi in questo caso chiedere il rinnovo della cessione del quinto?

  • Se hai un piano di ammortamento che ti consente questa soluzione puoi chiedere il rinnovo della cessione.
  • Diversamente puoi chiedere una terza rata di delega e la quale non dovrà essere superiore al 10% del tuo stipendio.
  • La terza soluzione è quella di estinguere una delle due rate e chiedere il rinnovo del quinto.

Analizzando questo ultimo caso potresti estinguere il tuo pignoramento utilizzando il saldo e stralcio. Che cosa vuol dire che utilizzerai la tua cessione del quinto o la delega, solo in parte, per poter chiudere il pignoramento che ancora devi.

Prima di procedere solitamente, ci si mette a tavolino con il debitore e si negozia un’ estinzione del debito, che venga fatta in unica soluzione e che abbia però un importo inferiore rispetto a quello che è il dovuto. Se il debitore dovesse accettare tutto ciò, si potrà procedere all’estinzione del debito con una parte di liquidità che tu avrai ottenuto grazie alla cessione del quinto.

L’argomento ti interessa, hai bisogno di nuova liquidità, vuoi rinnovare la tua cessione del quinto pur avendo in corso un pignoramento?

Qualunque domanda o chiarimenti tu avessi bisogno, scrivicelo nei commenti e siamo a tua disposizione.

Lascia un commento

xrares.com hotmoza.tv how to do sex video bolly4u.cc anybunny.tv telugu gay chat rooms indian teen naked girls desixxxtube.org x vidioes.com choot mein lauda onlyindian.net m.vk.belly stab porn hub india pakistaniporn2.com beeg india blu felm desipornx.mobi sexy nude video naruto xxx manga hentai.name hentai tenticale indiangirl photos hot freeindianporn.mobi raveena sexy video xpooja.com xxxlib.mobi desixx 4x video redwap2.com choda chodi videos mponline sobazo.com murugeshpalya marathi sex video hindiporn.pro rap x video xxx videos bengali kashtanka.mobi rape films.net indianseks dirtyindianporn.info xxx indin moves hottest kiss bukaporn.net bihari bhabhi mobi thiruttumasala mobile 2beeg.me spsnkbang